Video: drone colpisce rapper al volto durante concerto negli USA

La vita dei rapper americani, che spesso nelle loro canzoni raccontano episodi di droga, pistolettate e criminalità vissuti in prima persona, si fa ancora più tosta, specie se a complicare le cose ci si mette anche un drone.

Giorni fa, negli Usa, un drone si è presentato a un concerto per l’High Life Music Festival di Victorville, mentre sul palco si esibivano i I Bone Thugs-n-Harmony, un gruppo hip hop di Cleveland. Il video, ripreso da un fan, mostra l’esacottero fare la sua comparsa inaspettata sul palco, colpire il cantante Stanley Howse in arte Flesh-n-Bone ad altezza del volto e precipitare di nuovo tra il pubblico dopo l’impatto.

Non è chiaro se il drone, largo circa 60 centimetri, appartenesse a un fan, ad un collaboratore del gruppo o un addetto del festival. L’episodio ha suscitato molto clamore ma non ha avuto conseguenze significative, dal momento che non ci sono stati feriti e lo stesso rapper ha stoicamente continuato la sua performance sul palco.

L’incidente non è unico nel suo genere. A maggio del 2015, durante un’esibizione del vivo a Tijuana, in Messico, Enrique Iglesias si affettò le dita con le eliche del drone che teneva in mano. Anche in quel caso, nonostante l’infortunio, il cantante continuò la performance.

Condividi:

Leggi anche:

Hai qualcosa da aggiungere? Commenta!

IlMioDrone.it utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza migliore. Continuando la navigazione, accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi