Uso abusivo dei droni: ASSORPAS inoltra a ENAC le prime segnalazioni

Per tutelare lo sviluppo dell’intero settore dei droni, e in particolare il lavoro dei professionisti regolarmente in possesso di autorizzazione, ASSORPAS, l’Associazione Italiana per i Light RPAS, ha tempo fa approntato un kit contro gli operatori abusivi, attraverso il quale chiunque segnalare operazioni non regolari che coinvolgono i droni.

Ieri, dopo una prima fase di raccolta, ASSORPAS ha fatto sapere di aver inviato, previa attenta verifica delle stesse, una prima tranche delle segnalazioni ricevute. Come promesso, le circa cinquanta segnalazioni sono state inviate alle autorità competenti, ossia ad ENAC a mezzo posta elettronica certificata, e per conoscenza alle diverse questure.

A testimonianza ulteriore del suo impegno attivo e concreto a difesa del settore, l’associazione ha anche richiesto agli enti, in caso di riscontro di operazione illegale, di stigmatizzarne pubblicamente l’esecuzione ed intervenire nell’ambito delle proprie competenze.

IlMioDrone.it esprime la massima solidarietà nei confronti di questa iniziativa utile e soprattutto necessaria di ASSORPAS, dando risalto, attraverso il sito e mediante i nostri canali di comunicazione, a questa e ad altre informazioni che aiutino a conoscere le norme che regolano il lavoro aereo con APR e quindi a combattere l’attività illegale di quanti continuano a lavorare in assenza di autorizzazione e copertura assicurativa, penalizzando gli operatori regolari.

Condividi:
  • 1
    Share

Usiamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore.
Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi