Migliori Droni sotto i 200 euro

Se vogliamo acquistare un drone contando un budget oculato ma al tempo stesso senza rinunciare a un po’ di qualità, perché ad esempio vogliamo volare e fare foto e video di qualità non eccelsa ma che siano un minimo stabilizzati, altrimenti a guardarli viene il mal di mare e rischiamo di fare anche una figura barbina sui social quando li condividiamo, allora bisogna accettare la realtà che offre al momento il mercato: i primi droni che hanno qualcosa in più dei semplici giocattoli richiedono circa 150-200 euro di spesa.

Già, perché anche se in questa fascia non possiamo aspettarci affidabilità, performance di volo e qualità di riprese simili ai modelli di fascia media (parliamo di droni il cui prezzo è come minimo tra i 300 e i 400 euro), il progresso tecnologico e le economie di scala hanno permesso negli ultimi tempi di realizzare droni abbastanza economici che possiedono una camera 4K, motori brushless, il GPS e in alcuni casi volano per almeno 15-20 minuti con una batteria.

Di norma questi modelli sono di produzione cinese, perché è lì che l’industria riesce a produrre a prezzi più contenuti, ma come abbiamo detto nel capitolo sui droni cinesi, ormai anche i modelli dichiaratamente “low cost” (in Cina producono anche alcuni tra i droni migliori del mondo) hanno raggiunto degli standard di affidabilità minimi, anche se richiedono un utilizzo molto attento per non esporli a condizioni di volo che non saprebbero gestire.

Allora di seguito trovate i migliori droni a meno di 200 euro disponibili ora su Amazon, una lista piuttosto breve in quanto non include modelli sotto i 100 euro, che potete trovare in quest’altro articolo.

Ultimo aggiornamento 2020-10-19 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Ti è piaciuto l'articolo?