Hawaii: Drone riscopre fiore che si pensava estinto

In un momento storico in cui la tutela dell’ambiente non è solo una questione di moda, ma l’unica strada possibile per assicurare un futuro anche alle prossime generazioni, un drone ci manda una splendida notizia dalle Hawaii. Volato in un’area ricca di biodiversità nella zona della Valle del Kalalau Kauai per effettuare una ricognizione a scopo di ricerca scientifica, infatti, il velivolo ha filmato ha mostrato ai ricercatori in osservazione un esemplare di Hibiscadelphus woodii , una pianta che si pensava ormai estinta.

Il fiore, col suo colore giallo sgargiante, spiccava in tutta la sua bellezza tra le piante che ricoprivano parte di una parete montuosa estremamente scoscesa. Scoperto per la prima volta nel 1991 sempre nella stessa zona, l’ultimo esemplare era stato avvistato nel 2009, dopo che nel corso degli anni ’90 la popolazione si era significativamente ridotta a causa di piante invasive, animali e soprattutto dalla caduta dei massi.

Video: il drone riscopre il fiore che si temeva estinto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

E anche se in questo particolare caso la minaccia alla conservazione della specie non sembra ricollegarsi direttamente all’attività dell’uomo, il fatto che la pianta sia riuscita a sopravvivere solo in aree dove la presenza umana è inesistente rappresenta comunque un fattore da considerare.

Il dottor David Lorence, direttore dell’unità di scienza e conservazione del giardino tropicale botanico nazionale, ha approfittato per sottolineare che la ri-scoperta “È stata resa possibile usando il drone […] che facilita notevolmente le indagini botaniche in aree accidentate“.
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IlMioDrone.it utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza migliore. Continuando la navigazione, accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi