Migliori Droni sotto 250 grammi di peso

Lo scorso Marzo, l’entrata in funzione del sistema per il patentino droni online ha gettato nel panico un numero consistente di appassionati di droni, alcuni spaventati dall’idea di affrontare senza successo il test a risposta multipla sul sito di Enac, altri più preoccupati dell’ennesima spesa da sostenere per godersi il loro hobby seguendo le regole.

A proposito di regole, dal 01/07/2020 entrerà in vigore la normativa Easa che renderà obbligatorio il patentino anche per quelli che volano semplicemente per hobby utilizzando un drone dal peso uguale o maggiore di 250 grammi.

Vantaggi dei droni < 250 grammi

Ecco allora che i droni al di sotto di questa soglia segnata sulla bilancia diventano molto interessanti per chi vuole divertirsi evitando di sostenere la spesa di 31 euro relativa all’esame online per il patentino e il tempo necessario per studiare.

Dopo il primo luglio, insomma, i droni che pesano meno di 250 grammi, se usati per divertimento e non per lavoro, richiederanno solo:

  • la registrazione online (se il drone è dotato di telecamera, come praticamente tutti)
  • l’assicurazione (già obbligatoria per tutti dal 15/12/2019)

Ecco spiegato in breve il successo di questa nuova classe di droni, destinata a raccogliere l’eredità del precedente caso eccezionale dei cosiddetti “Trecentini” (ossia i droni al di sotto dei 300 grammi).

Dal momento che, al fine di restare al di sotto dei 250 grammi, i progettisti sono dovuti scendere a compromessi, tagliando il peso il più possibile (sensori, batterie con più celle, etc), generalmente questi droni così leggeri non possiedono grandi capacità di volo (funzioni automatiche, autonomia) né offrono riprese di qualità comparabili ai loro “fratelloni”, ed è per questo che di norma risultano più adatti ai piloti che sono alle prime armi, ma ciò non toglie che ci sono dei modelli interessanti, che abbiamo raccolto di seguito.

Droni più leggeri di 250 grammi

DJI Mavic Mini

Il piccolo quadricottero di casa DJI è stato sviluppato col preciso intento di concentrare tecnologia e performance di volo in un velivolo che pesasse meno dei fatidici 250 grammi.

Risultato? 249 grammi senza paraeliche, circa 30 minuti di autonomia di volo e video in 2,7K. Davvero niente male per gli ingegneri della DJI, che hanno vinto la sfida contro la bilancia creando un drone che, seppure soffra un po’ troppo il vento (il che è inevitabile e comune a tutti i droni di stazza minimal), offre affidabilità di volo e possibilità di fare video riprese più che buone, un filo sotto i 4K, risultando perciò ideale non solo per chi deve iniziare, ma anche per chi ha già una certa esperienza e desidera volare senza affrontare troppa burocrazia.

  • Peso: 249 gr

DJI Mavic Mini

399,00  disponibile
30 nuovo da 399,00€
5 usato da 371,07€
Spedizione gratuita
al 8 Giugno 2020 3:12

Caratteristiche

  • Compatto e portatile: con un peso inferiore a 250 grammi, mavic mini è quasi leggero come lo smartphone medio
  • Facile da usare: la nuova app dji fly offre un'esperienza utente semplice e intuitiva, che consente di creare scatti cinematografici con pochi tocchi; ha anche il tutorial di volo, una funzione per aiutarti a iniziare con mavic mini in modo rapido e sicuro
  • Volo sicuro: mavic mini è dotato di una protezione elica a 360° che protegge completamente le eliche e migliora la sicurezza di volo. [5] grazie al suo sistema di rilevamento verso il basso e al gps, mavic mini può anche volare con precisione sia all'interno che all'esterno
  • Modelli facili da usare: l'app dji fly offre una varietà di modelli creator che generano video straordinari con un semplice tocco; anche i principianti senza alcuna esperienza di editing possono trasformare qualsiasi momento in un colpo sui social media
  • Fotocamera stabilizzata: mavic mini supporta foto aeree da 12 mp e video quad hd da 2,7 k; il giunto cardanico motorizzato a 3 assi offre una maggiore stabilità della fotocamera e assicura riprese chiare e ultra lisce

MJX Bugs 7 B7

Al momento è l’unico drone sotto i 250 grammi a rappresentare un concorrente credibile del Mavic Mini, anche se punta più che altro sul prezzo molto più abbordabile (circa 200 euro contro i 400 del drone della DJI in versione standard).

I motori sono brushless, la telecamera arriva a filmare in 4k (anche se a soli 15 fps vi conviene scendere almeno alla qualità di 2,7k), ma l’assenza del gimbal e della possibilità di regolare l’inclinazione della telecamera in diretta via radiocomando rovinano un po’ la festa anche a chi ha scelto di puntare consapevolmente sul risparmio, accettando dei compromessi sulle performance. A proposito, la batteria offre un’autonomia dichiarata di circa 15 minuti, ossia la metà del Mavic Mini.

  • Peso: 248 gr

MJX Bugs 7 B7

192,99  disponibile
1 nuovo da 192,99€
al 8 Giugno 2020 3:12

Caratteristiche

  • Telecamera 4K: supporta la sterzatura regolabile a 90 gradi e il sensore CMOS 4K per conservare i dettagli più autentici e rendere la tua creazione molto più stimolante.
  • Doppio posizionamento: il sistema GPS e il posizionamento ottico rendono Bugs 7 completamente consapevole della sua posizione e relazione con l'utente. Si libra con precisione, si muove con precisione e si aggancia rapidamente ai satelliti.
  • Trasmissione Wifi 5G: la trasmissione di immagini in tempo reale 5G Wifi offre un'immagine straordinaria e video stabilizzati per farti prendere in giro una nuova prospettiva dall'aria. Potente motore brushless: il motore brushless 1306 è caratterizzato da un guscio metallico, buone prestazioni di raffreddamento, costruzione elettromagnetica interna avanzata e funzionamento costante a una velocità elevata di 32 km / h.
  • Batteria a lunga durata: una batteria ad alta capacità da 7,6 V 1500 mAH con un sistema ottimizzato dal punto di vista energetico offre un'esperienza di volo notevolmente migliorata. Un volo fino a 15 minuti consente una maggiore creazione.
  • Traccia volo: in questa modalità, puoi solo concentrarti sulla composizione, B7 volerà verso il bersaglio o volerà nella direzione toccata sullo schermo e cambierà i percorsi di volo senza problemi se hai ripianificato la traccia sullo schermo.

Ryze Tech Tello

Visto che parliamo di pesi piuma, non possiamo certo evitare di citare il Tello, che sulla bilancia segna appena 80 grammi.

Ovviamente non c’è paragone col comparto video (solo 720p) e con le performance di volo sia rispetto al Mavic Mini che al MJX BUG 7 B7, anche perché il piccolo Tello è uscito nell’ormai lontano 2018 (l’anno scorso è uscita la Iron man Edition che però consiste principalmente in un restyling) e quindi gli cominciano a farsi sentire sulle eliche, ma ancora oggi è uno dei migliori droni per imparare a volare: sicuro (intrinsecamente inoffensivo) e facile da pilotare (col cellulare o controller acquistato separatamente).

Dji Ryze Tello

109,00
96,97  disponibile
31 nuovo da 96,97€
27 usato da 86,29€
Spedizione gratuita
al 8 Giugno 2020 3:12

Caratteristiche

  • Uno dei droni più divertenti mai realizzati, Tello. Un impressionante drone per ragazzi e adulti, esplosivo nel volo e aiuta gli utenti ad imparare i droni con l’educazione alla programmazione
  • Tello è dotato di due antenne che permette una trasmissione video extra stabile e una batteria ad alta capacità che permette lunghi tempi di volo
  • Stabilizzazione elettronica delle immagini: cattura immagini nitide. Processore Intel: l'elaborazione professionale produce filmati di alta qualità
  • Il design di Tello, leggero ma comunque robusto, in combinazione ad una protezione software e hardware, ti permettono di volare sempre con confidenza
  • Contenuto della confezione: 1X aerio, 4X eliche, 1X protezioni per eliche, 1X batteria, 1X strumento per la rimozione dell'elica